Raccolta cronologico-ragionata di documenti inediti che formano la storia diplomatica della rivoluzione e caduta della repubblica di Venezia: corredata di critiche osservazioni ...

Cover
s.n., 1799 - 308 Seiten
 

Was andere dazu sagen - Rezension schreiben

Es wurden keine Rezensionen gefunden.

Ausgewählte Seiten

Andere Ausgaben - Alle anzeigen

Häufige Begriffe und Wortgruppen

Beliebte Passagen

Seite 127 - Francesi ad essere impossibilitati di prestar mano e soccorso ai ribelli, anzi spettiamo il momento favorevole d'impedire la stessa ritirata, alla quale di necessità sono costretti. Invitiamo inoltre gli stessi Bergamaschi, rimasti fedeli alla Repubblica, e le altre nazioni a cacciare i Francesi dalle Città e castelli che contro ogni diritto hanno occupato, ea dirigersi...
Seite 1 - Raccolta cronologico-ragionata di documenti inediti, che formano la storia diplomatica della rivoluzione e caduta della Repubblica di Venezia, corredata di critiche osservazioni, Firenze, s.
Seite 406 - ... predetto. Alla. preservazione di questo e nel conforto di sperar garantiti tanti essenziali riguardi , e con essi quelli troppo giusti verso il Ceto Patrizio , e di altri individui partecipi delle pubbliche concessioni , non che assicurata la solidità della Zecca e del Banco; questo Maggior Consiglio fermo e coerente ali' oggetto delle Parti predette , anche in prevenzione dei riscontri dei suoi Deputati , addotta il sistema del proposto.
Seite 157 - Le quali cose , dirette soltanto alle interne perturbazioni dello Stato , non possono per alcun modo ferire le ingenue massime di neutralità apertamente professate dalla Repubblica Nostra...
Seite 127 - Stato per sommovere anche quei popoli. Contro questi nemici del Principato Noi eccitiamo i fedelissimi sudditi a prendere in massa le armi e dissiparli e distruggerli, non dando quartiere o perdono a...
Seite 223 - Guardie , e Pattuglie , si spiegò apertamente , che lungi dal deponer le armi , volevano anzi assalire i Castelli, e prenderli di forza, ed uccidere tutti i Francesi...
Seite 310 - DoV 3 1cnlentissimi del mal esito di nostra missione anticipiamo il presente per seguirlo immediate senza rimorso di non aver contribuito, quanto era della tenue nostra opera all'insuperabile affare: non possiamo che invocare dal Supremo Dator de...
Seite 406 - Nostra fu in necessità di destinare per rallentare il rapido corso degli avvenimenti che sull'istante erano per prorompere con estremo pericolo dell'oggetto predetto. Alla preservazione di questo e nel conforto di sperar garantiti tanti essenziali riguardi e con essi quelli...
Seite 220 - Balland , che conoscendo non essere stati promossi gli atti ostili Francesi contro la Città dalle direzioni del Governo Veneto , ma per colpa del Popolo, che sarebbe egli stesso seco loro disceso per abboccarsi. Era anche incaminato, e sebbene il...
Seite 304 - Stato per non poterlo armare , e impedir l' ingresso alle Truppe Belligeranti , cosi non ha forza per disarmar le Popolazioni , ma verrò io a disarmarle loro malgrado . I Nobili delle Provincie tenuti per Schiavi , devono aver parte, come gli altri , al Governo ; ma già questo é vecchio, deve cessare.

Bibliografische Informationen