Abbildungen der Seite
PDF
[blocks in formation]
[blocks in formation]

Roma; varie forme: Feudale col duca Allone, e col conte Bonifacio, 1. 27, 4o. Municipale coi consoli dei marinari: Gerardo d'Alessi, e Cencio d'Obbizzo, 146. Cavalleresca col principe Pietro e Giacopo Conti, 213, 335. Venturiera con Gaspare Cossa, e Stefano Mutino, 2. 1 Io, 165. Nazionale con Ludovico Scarampo, ed Oliviero Caraffa, 225, 349. Governativa con Ludovico Mosca, e Carlo Sforza, 3. 17. 4. 148. Confederata con Virginio Orsini, e Marcantonio Colonna, 4. 91. – 6. 137. Permanente col Zane e lo Zambeccari, 7. 28, 3o5. Ausiliaria col Ludovisio e il Ferretti, 8. I3, 498. Trasformata col Bussi e lo Zara, 9. 3, 324.

Per la ottava in Soria, 413, 419.
All'ultima di Tolemaida, 446, 465.
Ancona, e Venezia, 429, 438.
Alla Propontide, 2. 24.
A Smirne, 55, 63, 71.
A Limbro, 68.
Squadra antipapale, Io;.
Per unione orientale, 146.
Per la Grecia, 157.
Per Costantinopoli, 165, 191.
Per le isole dell'Arcipelago, 241.
Per Belgrado, 241, 257.
Battaglia di Metellino, 274.
Crociata di Pio II, 326.
Per Satalia e Smirne, 353.
Per Rodi, 4oo.
Per Otranto, 414, 421, 435.
Contro Veneziani, 455.
Pel Giubilèo, 4, 7, 173.
Soccorso a Rodi, 3. 161.
Guerre intestine, 2. 388.
A Piombino, 3. 17.
A Genova, 8o, 88, 165, 266.
Toscana e Napoli, 265, 27o.
Guerra di Campagna, 4. 268.
A Santamaura, 3. 29.
A Biserta, 43.
A Corone e Patrasso, 291.
A Tunisi, 381.
Nella Puglia, 415.
Alla Prèvesa, 4. 23, 82.
Contro Dragut, 88.
Ad Algeri, 98.
Ad Afrodisio, 176.

[graphic]

A Tripoli e alle Gerbe, 4. 342. Distruzione, 4oo. A Lepanto, 6. 147, 153, 251, 254. Lodata, 66, 179, 187, 226. Permanente per tutto, 7. 171, 29o. Ausiliaria, 8. 13, 499. – 9. 45. Trasformata in altre, 9. 292, 332. ARMENIA minore, fino a Lajazzo, 1.318, 447. 2. 358, 359. ARMI da fuoco, v. Artiglieria. Da corda, v. Macchina. ARMI in coverta, per combattimento, 1. 2o9. ARMISTIZIo di Smirne, 2. 67. ARPicoRNo espugnato, 8. 253. ARREMBAGGIo e derivazione, 1. 173. –2. 122, 366, 466. ARRENAMENro, 1. 266. 2. 122. ARRoNE, torrente e Torre, 5. 477. ARSENALE degli Antichi, 1. 55, 57, 64. Il Cellulare, 5. 2o2. Del medio evo, 1. 97. – 2. 212. Di Roma, 2. 215. Di Ancona, 1. 72. Di Gallipoli, bruciato, 2. 374. Di Civitavecchia, 1. 166. – 2. 466. E il nuovo del Bernini, 8. 239. Disegnato dal Sangallo, 5. 26o. ARSILE, schifo disarmato, 8. 264. ARTA e golfo, v. Prèvesa. ARTALI Girolamo di Civ., 8. 148. ARTIGLIERIA a corda, v. Macchina. ARTIGLIERIA da fuoco, secolo XIII: Congetture della Carabaga, e del Bacchiero, 1. 452. – 2. 36. Prime notizie, 2. 32, 36, 38. Secolo XIv, Bombarda, 2. 38. Sin dal principio sul mare, 1. 191, 328, 333. - 2. 51, 65, 178, 219, 4oo. Secolo xv, Mortajo, 2. 37, 49, 181, 443. Bombe, 182. Scaglia e Metraglia, 179. Pignatte da fuoco, 186. Batterie di breccia, 179. Da posizione, 18o. Da campagna, 358, 439. Gli artisti al bombardiero, 2. 22o, 443. 3. 192. Progressi a Costantinopoli, 2. 178, 182. A Rodi, 396. In Otranto pezzi settecento, 43o. Dei nostri in Persia, 358. Di salvamento, 42. E in Roma, 18o, 22o, 241, 439.

[ocr errors]

Sul campanile di s. Pietro, sul Testaccio e in Campidoglio, 2. 119, 12o. Ricordata nello scisma, 137. Inventario in Ostia, 5. 73. In Roma, 492. In Civitavecchia, 223, 312. Scuola di artiglieria, 5. 492. Scuola di artiglieria in Civ., 9. 22o. Acciarino ai pezzi, 154. Il generale Suzanne e il p. A. G., 5. 23o. Inventario del cinquecento, 3. 1o. Bizzarria di nomi, 88. Calibri enormi, 219. Multipli, e tre generi, 87. La valuta, 164. Sulle navi, 3. 85, 16r, 292. 4. 72. Sulle gabbie, 1. 161, 292, 3ot. E sui fianchi, 158, 35o, 421. Sui galeoni, 161. Sulle caracche, 81, 88, 292. Sui palischermi, 83, 4oo. Cariche 6o a pezzo, 4. 38, 164. Metodo per isbarcarla, 3. 312. Di Campagna, 2. 18o, 358, 44o. – 3. 4o5. 5. 1oo, 2 Io, 374. Carri al triplo de pezzi, 3. 12. Fucine da campi, 4. 2o1. Colpi per giorni, 224. Rimbalzi, 2o9. Ammorzamento, 3. 22o, 292. In mano ai Turchi, 2o5. A retrocarica ed a più colpi, 87. v. Nomi particolari, Basilisco, Colubrina, Mortajo, ecc. ARTIGLIERI tutti gli architetti, 3. 192. ARTIMoNE, vela di galèa, 3. 349. AsCANIo da Civ., v. Fiori, 6. 154, 289. AsCIA, v. Mastro d'Ascia. Ascoli (da) Antonio Migliani, 6. 154, 189, 23o. v. Attavanti, Malaspina, Saladini. AscòMA al remeggio, 1. I 15. AssALoNNE di Velletri, nobile Alessandro, 7. 3o5. AssALro di Cartagine, 1. 43. Della Pantelleria, 2o6. Di Zavilla, 214. Di Afrodisio, 218. Di Gerusalemme, 234. Di Tolemaida, 316. Del Torrione nel Nilo, 345. Di Damiata, 373. Di Rodi, 2. 15.

[ocr errors]

Di Smirne, 2. 58, 365. Di Policastro, 124. Di Patrasso, 3 1 1. Di Satalia, 354. Altro di Smirne, 365. Di Otranto, 4o4. Di Lissa, 2. 455. Di Santamaura, 3. 39. A Corone, 3o2. A Patrasso, 3o8. Ai Castelli di Lepanto, 313. Alla Goletta, 4o2. A Castelnovo, 4. 8o. A Monastir, 183. Due in Afrodisio, 196, 232. Dei Turchi a Rodi, 2 12, 222. Spagnuoli ad Ostia, 292, 294. Di Corone, 8. 378. AssAN ACHMEI, v. Mezzomorto. AssAN-AGA in Tunisi, 3. 399. In Algeri, 4. 99. AssAN-RAYs in Afrodisio, 4. 193. Ucciso, 234. AssAN-AGA pirata a Patrica al Tevere, ai Vanti, 7.4o, 131, 137, 14o, 269, 279, 281. Arma i vascelli, 279. Punito, 138. Disfatto, 285. AssEDIo e arte antica, 1. 342, 352, 458. Cave e cunicoli, 458. Colmate, 358. Macchine murali, come a detta voce, 358. 2. 177. Arte moderna: Batterie da breccia, 2. 178, 396. Mantelletti, 355. Lavoro di approcci, 177, 398. Mine e contrammine, 178. Circonvallazione, 1. 321, 351, 457. Item, 2. 177, 398, 423. Assedi particolari: Del Garigliano, 1. 137. Di Luni, 196. Di Tolemaida, 319. Di Damiata, 351, 355. Di Mansura, 399. Di Civ. contro il Prefetto, 2. 132. E contro il Vitelleschi, 153. A Turchi in Otranto, 42o, 423. Alla Castellina, 391, 395. Di Modone colla lega, 6. 386. Di Navarino con la lega, 391.

Espugnato cogli Ausiliari, 8. 357. Santamaura coi Romani, 3. 394. E con la lega, 6. 247. v. Algeri, Tunisi, Afrodisio, Susa, Momaster, la Maometta, Corone, Castelnovo, Nauplia, la Vallona, Malvasia, la Canèa, Mellipòtamo, Santodoro, la Canina, Corone, Scio, Alessandria, Goletta, Patrasso. Assedio passivo, v. Difesa. Assedio attivo, v. Attacco. Assedio repentino, v. Assalto. AssEN risTA capitano di galere, 9. 39. v. Centurioni, Pallavicini, de Vecchi, Nasali, Torre, Pini, Papi, Zinaghi, Felici, Pazzaglia, Capalti, Gatti, Lepri, Cacciari, Denham, Palomba, Bruschi, Cleuter, e Manzi. AssENro, vocabolo e cosa, 7. 177. Primi capitoli, 195, 24o. Strumenti seguenti, v. Documenti. Specchio generale, 7. 2o9, 213. Regole speciali, 256. v. I nomi degli Assentisti. E i Documenti dei contratti. AssEREro Battista, piloto, 8. 131. Assisi (da) Baldassarre, 6. 289. AssoLUzioNE in procinto di battaglia, 3.4o2. 4. 198, 233, 364 – 6. 2o7. Assun ra, nave corsara di Civ., 9. Io,. As TALLI di Roma, Pietro, 1. 238. Cardinal Camillo, 8. I25. ASTI (di) Enrico, legato, 2. 55. Ucciso a Smirne, 61. AsroRRI di Civ. Antonio e Flavia, 8. 148. AsrRoNoMIA nautica, strumenti antichi, e metodi, 3. 178. – 9. 22o. AsrURA nel Lazio, 1. I 56. Bruciata dai Pisani, 276. La torre pentagona, 5. 39, 44, 449. v. Atlante, lib. I. A TANAsio vescovo di Napoli, 1. 134. ATENE e Torre dei venti, 1. 396. Assedio, e Partenòne, 8. 4o7. ArENoLFo di Capua, 1. 137. ATLANTE DELLE CENro rAvoLE, vol. 10, dove sono le figure della fortificazione, ordinate come segue:

Libro I. I Principi della fortificazione moderna, ed il Pentagono di Astura [1458].

1. Torri bastionate e pentagone [1458]; dall'autografo del Ticcola alla Marciana, 5. 2. Quattro baluardetti di quel tempo stesso [1458]: dalla medaglia di Calisto III, 9. 3. Composizione de due documenti, 13. 4. Pentagono di Astura in pianta dal vero, 17. 5. Prospetto permanente, 21. 6. Proposta di riforma palatina, 25.

[graphic][graphic]

Libro II. La Rocca di Ostia [1483]. 7. Dall'autografo del Sangallo. Triangolo bastionato al vertice, verso la campagna, 3 I. 8. Triangolo sul terreno, e baluardo al vertice nelle due medaglie contemporanee, 35. 9. Prospetto nell'affresco di Raffaello, 39. 10. Piantina del Censo, 43. 11. Fotografia anteriore ai ristauri moderni, 47. 12. Schizzo primitivo nella mia visita solitaria del 1857, 51. 13. Pianta all'acquarello del prof. Montiroli, nella sociale gita successiva del maggio 1859, 55. 14. Piano superiore della Rocca all'acquarello, 59. 15. Incisione della pianta, 63. 16. Prospetto levato a volo, ed inciso, 67. 17. Torri e baluardo grandioso alla mostra, 71.

Libro III. Castel Santangelo di Roma [1492]. 18. Medaglia Borgiana: seconda cinta quadrata e baluardi a cantoni. Data certa, 22 ottobre del 1492, 77. 19. Stemma, iscrizioni, e documenti del lavoro compiuto nel 1495, 81. 20. Prospetto nuovo del Sangallo vecchio: seconda e terza cinta, e puntone centrale, 85. 21. Duplicato dello stesso: varianti, ponti, catene, acque, e fiume, 89. 22. Pianta dello stesso: rivellini, baluardi, cantoni, fossi, navigli, tutto in pianta, 93. 23. Prospetto classico dal codice Barberino, 97.

24. Pianta Sangallesca sull'ottagono, Ior. 25. Terzo recinto a stella di otto punte, dal codice Senese, Io;. 26. Quadrilatero bastionato, e perfetto: spalle, musoni, fianchi e ritirate, Io9. 27. La torre di Bramante dal Museo delle stampe al Louvre, I 13. 28. Pianta incisa dal Bufalini, I 17. 29. Prospetto annesso dal Pinardo, 121. 30. Pentagono di terza cinta, imbastito da Camillo Orsini, 125. 31. Lo stesso compiuto dal Maculano, I29. 32. Pianta dei nostri giorni, 133.

Libro IV. Il Forte di Civitacastellana [1494]. 33. Stemma, iscrizioni e documenti di data certa, 139. 34. Dall'autografo dei due Sangallesi. Schizzo di pianta, e maniera nuova, I 43. 35. Dall'autografo del primo Antonio. Cortile e scrittura di sua mano, 147. 36. Dagli stessi autografi: mastio e profilo, 151. 37. Profili alla cima del mastio, 155. 38. Porta maestra, 159. 39. Pianta geometrica dell'Ossani, 163. 40. Prospetto integro del Forte, 167. 41. Veduta dei contorni, acque, ponte, dirupi, 171. 42. La bombarda di Rignano, 175.

Libro V. Il Fortino di Nettuno [15o1]. 43. Stemma, e Costituzione papale del 2o agosto 15oI, 18I. 44. Autografo di Giuliano, e riduzione di Antonio sul quadrilatero, 185. 45. Pianta geometrica dal vero, 189. 46. Spaccato per lungo, 193. 47. Prospetto permanente, 197.

Libro VI. La Fortezza di Civitavecchia [15o8]. 48. Stemmi, e Pietra angolare, 2o3. 49. Medaglie monumentali, 2o7. 50. Ricordi cellulari, 21 I. 51. Autografo molteplice di Bramante, 217. 52. Sotterranei della Fortezza, 22 r. 53. Pianta del Piano terreno, 225. 54. Primo piano, 229.

55. Piano delle batterie scoperte, 233. 56. Prospetto boreale, mastio, e tre baluardi, 237.

Libro VII. La Piazza di Civitavecchia [1515]. 57. Leone X, viaggio, stemma, e fondamenta. Ottobre 1515, 243. 58. Lucido dal primo schizzo del Sangallo, 247. 59. Dal secondo autografo, 251. 60. Dal terzo, studio dei fianchi doppi, 255. 61. Dal quarto, finimento e conferma, 259. 62. Dal quinto, ripetizione, 263. 63. Darsena, Arsenale, e Scandagli, 267. 64. Sintesi autografa del cap. de Marchi, 271. 65. Gli ultimi due baluardi, compiuti dal capitano Laparelli, 275. 66. Medaglie storiche ed incamiciatura finale, 279.

Libro VIII. I Baluardi di Roma [ 1534]. 67. Barbarossa sul Tevere, 2o agosto 1534. Principio, e stemma fondamentale, 285. 68. Magistrale del Sangallo per tutta la cinta di Roma. Primo periodo, 289. 69. Prospetto del Baluardo famoso, 293. 7o. Disastro d'Algeri, 28 ottobre 1541. A Santo Spirito. Pianta e prospetto. Secondo periodo, 297. 71. Fotografia alla porta, 3o1. 72. Barbarossa da Tolone a Civitavecchia, 25 giugno 1544. Al Vaticano. Terzo periodo, 3o5. 73. Altro autografo del Sangallo, 3o9. 74. Studio sopra due baluardi rovesci tra Belvedere e Castello, senza offesa degli estremi, 313. 75. Morto il Sangallo, succede Michel

angelo, 1547. Schizzi del baluardo di

Belvedere. Quarto periodo, 317. 76. Decennio alla stracca. Guerra di Campagna, 1556. Orsini alla difesa. Borgo imbastito. Quinto periodo, 321. 77. Rovina alle Gerbe, 11 maggio 156o. Laparelli al compimento. Borgo murato. A porta Angelica. Sesto pe riodo, 325. 78. Guerra di Castro, 1641-43. Maculano al Gianicolo. Settimo periodo, 329.

Labro IX. Il mastio Sammichele alla foce del Tevere [156o-67]. 79. Disegno di Michelangelo, copiato da Francesco del Sangallo, 335. 80. Pianta dal vero, 339. 81. Prospetto, 343. 82. Spaccato, 347.

Libro X. Le Torri alla spiaggia [1561-158o]. 83. Le torri al Circèo, dallo schizzo sangallese alla Barberina, 353. 84. Torre Paola, dal vero, 357. 85. Le batterie di Anzio, e la torre del Capo, dal codice Vaticano, 361. 86. Torre e castello d'Ardea, da fotografia, 365. 87. Torre di Patrica, 369. 88. Torre di Fiumicino, 373. 89. Castello di Bracciano: edificio feudale, 377. 90. Pianta di contorno a Palo, 381. 91. Prospetto dal mare, 385. 92. Pianta di santa Severa, 389. 93. E di santa Marinella, 393. 94. Autografo del Sangallo per Ancona, 397. 95. Prospetto della cittadella, 4o1. 96. Pianta e Campo trincerato, 4o5. 97. Medaglia del Malatesta di Rimini, 4o9. 98. Prospetto cavato dalla Medaglia, 4 I3. 89. Pianta del Sangallo nel 1526, 417. 100. Stato presente, 421.

ArLANTIDE di Platone e Dante, 7. 271.
ArrAcco in genere, v. Battaglia, Combat-

timento, Assedio.
Specialmente con forze navali, e contro
Fortezze marittime, come segue nel
tempo:
Al Garigliano, 1. 137.
A Luni, 196.
A Tunisi e Zavilla, 214, 218.
A Gerusalemme, 234.
A Tolemaida, 3 16.
Alla Torre del Nilo, 345.
A Damiata, 351, 355.
A Mansura, 399.
A Scio, 2. 66, 259, 3or, 381, 384.
A Civ. contro il Prefetto, 132.
E contro il Vitellesco, 153.

[graphic][graphic][graphic]
« ZurückWeiter »