Rosa è il colore della Persia: il sogno perduto di una democrazia islamica

Cover
Feltrinelli Editore, 2006 - 165 Seiten
Grande quasi sei volte l'Italia e con una popolazione di circa settanta milioni di abitanti, l'Iran è un paese estremamente giovane, anche a causa dei tanti morti dovuti al conflitto con l'Iraq negli anni ottanta. Ma è anche una nazione con una forte dinamica elettorale, spesso definita l'unico paese realmente democratico della cosiddetta "Islamic Belt". Oggi, il mondo si ritrova a guardare in maniera preoccupata verso questa area, per la decisione assunta dal nuovo presidente di dotare il paese della capacità nucleare. Vanna Vannuccini, da anni corrispondente dall'Iran, conduce il lettore in molti dei misteri di questo sterminato paese, in un viaggio sempre delicatamente in equilibrio tra riflessione politica e curiosità culturale e sociologica.
 

Was andere dazu sagen - Rezension schreiben

Es wurden keine Rezensionen gefunden.

Ausgewählte Seiten

Inhalt

Abschnitt 1
5
Abschnitt 2
16
Abschnitt 3
53
Abschnitt 4
61
Abschnitt 5
82
Abschnitt 6
87
Abschnitt 7
89
Abschnitt 8
108
Abschnitt 9
114
Abschnitt 10
130
Abschnitt 11
137
Abschnitt 12
140
Abschnitt 13
161
Abschnitt 14
165
Urheberrecht

Häufige Begriffe und Wortgruppen

Bibliografische Informationen